Trilaterazione

Con il metodo della “trilaterazione” (vedi wikipedia) è possibile definire in
maniera univoca la posizione di un punto misurandone la distanza da altri due conosciuti. trilaterazioneE’ basata sulla costruzione di un triangolo (i tre punti sono i due conosciuti + il terzo da definire) di cui si devono conoscere i tre lati.
Viene utilizzata per rilevare spazi irregolari (senza angoli retti) oppure per definire un punto interno ad uno spazio di cui non è facile ricavare la posizione). “Rilievo” permette la trilaterazione. Inserisci le due distanze dai punti di riferimento. L’applicazione costruirà i due punti che soddisfano l’equazione con le misure date. Non potendo sapere quale dei due è quello interessato “Rilievo” li disegna entrambi lasciando all’utente la scelta di quale mantenere.

Sfoglia la prossima galleria per vedere la procedura passo-passo oppure guarda il video tutorial.

Non ti preoccupare… è molto più semplice da fare che da spiegare!

VideoTutorial: